Una capigliatura forte e lucente rispecchia l’equilibrio e la salute di tutto il corpo,lo sanno bene le modelle e non solo che hanno fatto del loro aspetto estetico ricco di charme un punto di forza.

Per ottenere un risultato ottimale si sottopongono a dei veri tour de force, spesso con scarsi risultati, al contrario con la tecnica dell’idrocolonterapia, del tutto indolore, in poco tempo hanno ottenuto dei risultati davvero insperati, ben visibili non solo sui capelli, ma su tutto il loro corpo.

Secondo gli ultimi studi sussiste una stretta relazione tra la salute dell’intestino e la bellezza della chioma, se questo è sano e forte anche i capelli godono di ottima salute, perché ricevono in maniera naturale tutto il nutrimento necessario per diventare belli e luminosi.

Ma funziona davvero l’Idrocolonterapia?

In un intestino poco pulito ed in particolare nel colon, il ristagno di materiale di scarto da inizio ad un lento processo di putrefazione che non solo irrita la mucosa intestinale, rendendola meno permeabile, ma permette alle sostanze nocive di penetrare nel flusso sanguigno, determinando un invecchiamento precoce cellulare.

Al contrario in un intestino pulito le feci rivestite da uno strato di muco in superficie, vengono lubrificate impedendo così che parti di esse restino attaccate alle pareti intestinali.

Da millenni nella medicina degli Egizi, oggi soprattutto cultura orientale la forza dell’acqua intesa come elemento depurativo viene utilizzata per il lavaggio intestinale ed oggi i centri d’idrocolonterapia sembrano avere ereditato questa conoscenza.

La parola stessa Idrocolonterapia, racchiude tutto il suo significato di: “Irrigazione del colon con acqua o altri liquidi”, con lo scopo di disintossicarlo dalle scorie e tossine che si accumulano, frutto della cattiva digestione di alcuni cibi ed allo stesso tempo per combattere e risolvere molteplici problemi, anche non connessi direttamente con il colon.

In realtà l’idrocolonterapia agisce sull’ultimo tratto dell’intestino crasso, avviene prettamente con acqua ed in aggiunta infusi di erbe, sali minerali o liquidi vegetali, che vengono introdotti nel retto tramite un’apposita cannula, in modo da riequilibrare l’organismo e la sua costituzione, riattiva la mucosa, nutre il sistema nervoso intestinale ed i nervi.

La funzione principale di questa miscela è quella di andare a rimuovere tutte quelle sostanze di scarto che si depositano lungo le pareti dell’intestino e che non vengono naturalmente espulse con la normale evacuazione.

Durante la somministrazione il liquido mischiandosi alle feci esercita una notevole pressione sulla muscolatura interna dell’intestino ed allo stesso tempo stimola in maniera significativa la peristalsi ed i riflessi stessi che portano all’evacuazione.

Se praticato in maniera corretta l’idrocolonterapia è in grado di aspirare tutte le scorie che ristagnano nel tubo intestinale, nelle curve, nelle tasche, sulle pareti, elimina la flora batterica alterata e favorisce la ricrescita di quella equilibrata, svolgendo un’efficace pulizia dall’intestino cieco fino alla parte terminale.

I benefici che derivano da questa pratica sono molteplici, oltre a quelli che riguardano direttamente il benessere dell’intestino ed il miglioramento delle sue patologie, vi sono altre parti che trovano giovamento da questa disintossicazione profonda e generale di tutto l’organismo.

La prima sensazione è quella di benessere in tutto il corpo, seguita da un netto miglioramento visibile all’esterno, infatti scompaiano le impurità e gli inestetismi della pelle, come acne o cellulite, la pelle appare più sana e luminosa.

Si eliminano le tossine nel sangue, si rallenta il processo d’invecchiamento, grazie alla stimolazione delle difese immunitarie, forse non tutti sanno che 80% del sistema immunitario è localizzato sulle pareti dell’intestino.

E’ proprio in questa sede che si trovano le Placche di Peyer vere autrici della formazione delle emoglobine, che servono per combattere i radicali liberi, favorire la riproduzione cellulare ed il corretto assorbimento degli elementi nutrienti.

Oltre alla pelle si nota un miglioramento generale della salute dei capelli che appaiono rinvigoriti, più forti e privi degli inestetismi come le doppie punte, infatti eliminando le scorie intestinali che assorbono molta acqua, si ribilancia l’idratazione generale in tutto il corpo.

I follicoli piliferi traggono direttamente nutrimento dal sangue, che contiene anche gli ormoni e gli enzimi che favoriscono la crescita di una chioma sana, se nel sangue non sono contenuti i nutrimenti giusti, va da se che anche la salute dei capelli ne risente

Vip ed idrocolonterapia

Anche i Vip hanno riscoperto quest’antica tecnica e la reputano un vero trattamento di bellezza e non disdicono di dichiararlo in pubblico, la prima fra tutte fu l’indimenticabile Lady Diana della quale oltre al meraviglioso sorriso tutti ricordano la bellezza dei suoi lucenti capelli biondi.

A giorni nostri veri testimonial sono l’eccentrica Madonna che ringrazia per la sua perfetta forma fisica oltre ad una dieta sana ed equilibrata ed all’esercizio fisico le sedute di idrocolonterapia.

Vera fanatica di questa pratica è Gwyneth Paltrow sulla quale i benefici son davvero evidenti, ma anche gli uomini sempre più attenti al loro aspetto ed alla forma fisica sono attratti da questa insolita soluzione, primi fra tutti Leonardo di Caprio.

Non sono da meno le modelle sempre in lotta con il proprio peso per essere impeccabili durante le sfilate in passerella, infatti uno degli effetti più evidenti oltre ad una chioma sana e fluente è l’addome perfettamente piatto, requisito fondamentale per indossare aditi strettissimi.

Ultimo consiglio

Qualora decidiate di sottoporvi a questa tecnica per disintossicare l’apparato intestinale e di conseguenza tutto l’organismo, sappiate che è un metodo indolore ma pur sempre invasivo, scegliete quindi con la massima attenzione la struttura dove recarvi, se fatto da un personale poco esperto i problemi potrebbero essere seri.

La pressione del getto d’acqua potrebbe creare danni o peggio perforazioni alle pareti intestinali, specie se si tratta di persone affette da diverticoli, serve sempre una visita che accerti le vostre reali condizioni di salute, prima di procedere se volete godere poi di tutti i benefici dell’idrocolonterapia.

Tags:
About Author: admin